>Andrea Vianello | Ogni parola che sapevo, Mondadori

Andrea Vianello | Ogni parola che sapevo, Mondadori

Piazza San Giovanni

Sabato 10 ottobre 2020

21:00

conduce Antonella Bolelli Ferrera
letture Carlo Cartier

La vicenda che Andrea Vianello si è deciso a raccontare è la storia di un ictus, del suo ictus. Una brillante operazione d’urgenza è riuscita a tenerlo nel mondo dei vivi, ma nulla ha potuto rispetto al danno che si era già propagato: di colpo le sue parole erano perdute. Una prospettiva terribile per chiunque, ma ancora di più per lui, che delle parole ha fatto un’identità e un mestiere, quello di giornalista televisivo. È un libro sulle ‘parole’ quello di Vianello. Parole che raccontano il calvario personale di chi scopre la propria vulnerabilità fisica e deve combattere ogni giorno contro gli strascichi dell’evento subito. Un libro completo, emozionante, a volte ironico, che racconta il coraggio quotidiano di chi si trova d’improvviso ad affrontare una lunga e spesso solitaria traversata del deserto e che, nonostante tutto, riesce (forse) a recuperare la sua parte migliore.