L'edizione 2014

"A TUTTO VOLUME" SPOSA LIBRI BAROCCO E TAVOLA

Dal 6 all'8 giugno l’evento culturale che seduce lettori e turisti

Un weekend avvolti dai libri più importanti del momento. E contemporaneamente dallo splendore del barocco. Da venerdì 6 giugno fino alla tarda serata di domenica 8 la città è la “casa” degli scrittori che partecipano alla quinta edizione di "A tutto volume". Ed è l’occasione per scoprire o ritrovare gli angoli più suggestivi, andando da un incontro all’altro della rassegna diretta dallo scrittore e giornalista Roberto Ippolito, autore di "Ignoranti" (Chiarelettere) e concepita dalla Fondazione degli Archi.
Per i lettori e per i turisti “A tutto volume” è un’occasione per tuffarsi nei libri, nelle strade e nelle piazze della città patrimonio dell’Unesco e in un clima conviviale e rilassato. Gli eventi si svolgono nei luoghi storici, nelle piazze, nelle librerie e in altri locali, tra Ragusa Superiore, il cuore vivo e moderno con tracce importanti del passato e Ibla, l'incredibile squarcio del barocco. Tra gli spazi degli incontri ricordiamo Palazzo Garofalo, pregevole edificio che si affaccia nel centro storico di Ragusa, Piazza San Giovanni con la maestosa Cattedrale di San Giovanni Battista che ne ospita alcuni nei suoi incantevoli giardini, l'elegante Circolo di Conversazione e le chiese sconsacrate di San Vincenzo Ferreri, oggi adibito ad Auditorium, e Santa Teresa a Ibla. Il festival è un'occasione per scoprire la variegata offerta enogastronomica della provincia iblea, che spazia in modo originale dal caciocavallo Ragusano DOP al vino Nero d'Avola, dalla cioccolata modicana all'olio extravergine d'oliva dei Monti Iblei passando per il pomodoro ciliegino e il miele.

 

Programma 2014

Tre giorni con gli autori

Tre giorni con gli autori




“Stare tre giorni insieme con gli autori e i titoli più rappresentativi della narrativa e della saggistica che vengono proposti e che ci aiutano a ragionare rappresenta un arricchimento personale e una risposta collettiva positiva alla crisi della lettura ancora troppo forte lo scorso anno” osserva il direttore artistico della manifestazione, lo scrittore e giornalista Roberto Ippolito...

Leggi tutto...

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Last Tweets