Un evento speciale dedicato a Gesualdo Bufalino

Sarà dedicato a Gesualdo Bufalino, di cui proprio oggi ricorrono i 20 anni dalla sua morte, l’evento speciale “L’ingegnere di Babele”.

La Fondazione Gesualdo Bufalino in collaborazione con la Fondazione degli Archi, promuove l’evento denominato “L’ingegnere di Babele”, titolo ispirato ad uno dei racconti del libro “L’uomo invaso” pubblicato esattamente 30 anni fa. Tutte le iniziative si terranno presso la galleria Angolo K (via San Giovanni angoli via Sant’Anna). Si inizia venerdì 17 giugno alle ore 23 con l’iniziativa “Un malato di libri”, conversazione con Emilio Mazzoli, Richard Milazzo, Paul Vangelisti, Velasco Vitali. Conduce Giorgio Guastella. Si tratta di un vero e proprio omaggio ad Emilio Mazzoli, uno dei più noti galleristi italiani, che ha portato la transavanguardia in America, promotore di numerose e importanti mostre. Mazzoli è anche editore di libri che sono illustrati da grandi artisti come è il caso di Velasco Vitali. E contemporaneamente sarà inaugurata la mostra dedicata a Sandro Chia, Mimmo Paladino e Velasco Vitali con tre libri illustrati tra cui quello di Paul Vangelisti, uno dei più noti autori contemporanei di poesia. L’evento dedicato a Bufalinoprosegue sabato 18 giugno alle 21,30 con l’iniziativa “L’amaro miele”, reading di poesie con Richard Milazzo, Paul Vangelisti, Fernando Lena, Mariagrazia Insinga, Margherita Rimi, Giampaolo De Pietro, Antonio Lanza, Vincenzo Galvagno. “A vent’anni dalla scomparsa di uno degli autori più importanti del Novecento – spiegano Salvatore Schembari direttore della Fondazione degli Archi e Giovanni Iemulo componente della Fondazione Bufalino – non potevamo di certo mancare con un omaggio a questo grande scrittore, tra l’altro originario di Comiso. Abbiamo pensato ad un’iniziativa dal forte valore culturale che potesse onorare la sua memoria e coinvolgere scrittura, arte, poesia per farne un evento unico con grandi ospiti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *